CREAM TART O TART CAKE " CUORE " ❣


BISCOTTO DI FROLLA

  • 500 gr di farina 00 + un po' per la spianatoia
  • 250 gr di burro a temperatura ambiente
  • 3 uova intere 
  • 1 tuorlo d’uovo 
  • 200 gr di zucchero semolato
  • 2 cucchiaini di lievito per dolci
  • buccia grattugiata di 1 limone
  • 1 bustina di vanillina 
  • 1 pizzico di sale

CREMA AL MASCARPONE

  • 500 gr di mascarpone freddo di frigo
  • 400 gr di panna da montare 
  • 100 gr di zucchero a velo

DECORAZIONI

  • 6 meringhe piccole
  • 6 macarons
  • 6 lamponi oppure 3 fragole
  • 6 more
  • 6 mirtilli
  • 4 biscottini colorati i piccoli bignè

PREPARAZIONE

Per la frolla:

Usando la planetaria con la foglia, montate il burro con lo zucchero, la buccia di limone e la vanillina fino ad ottenere un composto spumoso. Aggiungete le uova e montate a velocità alta, fino ad ottenere un impasto morbido. Aggiungete la farina con il lievito e il pizzico di sale. Spolverate la spianatoia con un po'  di farina ed impastate fino a formare una palla.

Ritagliate la sagoma di un cuore da un foglio A3 con la parte centrale vuota sempre a forma di cuore in modo da lasciare una fascia esterna di circa 6 cm.

Dividete la frolla in due parti. Stendete, con il mattarello, una parte su un foglio di cartaforno ad uno spessore di 3/4 mm. Sovrapponete la sagoma a cuore, sulla frolla, e con una rotella dentata ritagliate la forma sia esterna che interna, prelevando l'eccesso di frolla che potrete usare per altre preparazioni come biscotti.

Cuocete il primo cuore in forno a 180° per circa 20 minuti nella parte medio bassa del forno.

Non deve colorirsi troppo.

Nel frattempo preparate la seconda sagoma e cuocetela subito dopo la prima.

Fate raffreddare.

Per la crema al mascarpone:

montate la panna fredda di frigo con metà dello zucchero a velo. Aggiungete il resto dello zucchero a velo ed ammorbidite il mascarpone con una spatola. Unite la panna montata al mascarpone con dei movimenti lenti dal basso verso l’alto per non smontare il composto.

Riempite una sac à poche con beccuccio largo con metà  della crema e farcite una prima base con tanti ciuffi di crema.

Una volta che si sarà  raffreddata, anche la seconda sagoma, sovrapponetela ai ciuffi di panna e farcitela alla stessa maniera della prima.

Completate la vostra Crem tart aggiungendo i lamponi o le fragole, le more, i mirtilli, le meringhe, i macarons, dei biscottini. Per la farcitura potete sbizzarrirvi come più vi piace. 

Io, oltre alla frutta,  ho usato degli spumini e dei biscottini rosa alla lavanda acquistati, e dei biscottini colorati creati da me con farina di riso ( falsi macarons)