FOCACCIA VAN GOGH


INGREDIENTI

PER UNA TEGLIA DI 26 CM DI DIAMETRO
PER CONDIRE

PREPARAZIONE

Per preparare la focaccia morbida per prima cosa versate il lievito sbriciolato nell’acqua e mescolate fino a completo scioglimento. Versate la farina nella ciotola della planetaria dotata di gancio.

Unite l’acqua con il lievito e iniziate ad impastare a velocità bassa. Aggiungete il sale e infine l’olio a filo.

Quando l’impasto sarà ben liscio e omogeneo, arrestate la planetaria. Ci vorranno circa 10 minuti. Oleate con un filo d’olio il piano di lavoro, quindi rovesciate l'impasto.

Lavoratelo con le mani giusto il tempo di conferirgli una forma sferica. Trasferitelo quindi in una ciotola e coprite con pellicola.

Lasciate lievitare per 2 ore a temperatura ambiente. Trascorso questo tempo riprendete l’impasto lievitato, ungete accuratamente con l’olio una teglia alta 5 cm con 26 cm di diametrop. Ponete al centro l'impasto e stendetelo su tutta la superficie della teglia con le mani

Coprite con la pellicola e lasciate lievitare per 1 ora in forno spento con la luce accesa (sempre a una temperatura compresa tra i 25°-28°). Intanto preparate una salamoia miscelando l’acqua con l’olio.

Trascorso il tempo di lievitazione, riprendete l'impasto e pressate la superficie con la punta delle dita per creare i tipici buchi della focaccia, quindi distribuite sopra la salamoia e i fiocchi di sale

Aggiungete anche gli aghi di rosmarino  e cuocete in forno ventilato preriscaldato a 200° per 40 minuti. Una volta cotta sfornate la vostra focaccia morbida, fatela intiepidire e sformatela quindi servitela ancora calda.