GALETTE BRETONNE RIVISITATA AGLI SPINACI (crêpe salata verde)


INGREDIENTI per 4 galette

4 fette di prosciutto cotto o altro affettato
80 g di farina di grano saraceno
80 g di farina 00
100 g di spinaci crudi
200 ml di latte
6 uova
200 g di formaggio groviera o brie o altro formaggio da fondere
Olio extravergine di oliva q.b.
Sale e pepe q.b.

PREPARAZIONE
Sminuzzate gli spinaci freschi con il frullatore ad immersione ed un po' del latte  in modo da ottenere una crema di spinaci. Versate in una terrina la crema di spinaci, il resto del latte, un cucchiaio di olio evo, 2 uova, un pizzico di sale, pepe, e le farine. Mescolate bene con delle fruste tutti gli ingredienti affinché non si formino grumi. A parte grattugiate il groviera. Scaldate una padella  antiaderente abbastanza ampia e ungetela con poco olio evo. Versate un mestolo di pastella (che non deve essere troppo densa, nel caso aggiungete un po' di latte), in modo da distribuirla sull'intera superficie della padella e fate cuocere per 2 minuti da entrambi i lati. Spegnete il fuoco e riavviate la cottura dopo la farcitura. Farcite la superficie, lasciando libero un bordo di circa 3 cm, con il prosciutto, metà del groviera, un uovo e completate con il resto del groviera  o altri ingredienti a scelta. Piegate i lembi esterni della galette racchiudendo tutti gli ingredienti all'interno, in modo da dare alla galette la sua classica forma quadrata. Coprite la padella con un coperchio; quando l’albume si sarà rappreso, la vostra Galette Bretonne sarà pronta. Servitela ben calda.


Tipica della Francia del Nord, la Galette Bretonne, è una crêpe salata, preparata con il grano saraceno. La sua preparazione è semplice ed essenziale, ma il suo gusto assolutamente irresistibile. Le varianti in cui la Galette Bretonne può essere preparata sono tante; oltre a quella classica proposta, si può realizzare con le verdure grigliate, con formaggi e affettati di ogni tipo o che più preferite. Insomma è  una pietanza molto versatile che incontra il gusto di grandi e piccini, sempre se amate quel sapore un po'  particolare del grano saraceno.