TORTELLI DI ZUCCA


TORTELLI DI ZUCCA

INGREDIENTI PER LA PASTA FRESCA 

PER IL RIPIENO

PREPARAZIONE

Per il ripieno prendete la zucca e dividetela in 2 parti, eliminate i semi e tagliatela a fette.

Ponetele sulla teglia del formo foderata con carta da forno, salate, pepate e versate un filo di olio. Cuocete in forno statico preriscaldato a 220° per circa 20 minuti. 

Quindi prelevate la polpa cotta, privata della buccia e passatela in uno schiacciapatate.

Poi unite alla zucca gli amaretti sbriciolati il formaggio grattugiato e l'uovo e amalgamate bene. Salate e pepste a piacere e aromatizzate con noce moscata.

Preparate la pasta setacciate la farina in una ciotola, versate le uova a temperatura ambiente e amalgamate gli ingredienti con una forchetta, poi continuate a mano fino ad ottenere un composto morbido e non appiccicoso. Se dovesse risultare ancora appiccicoso aggiungete ancora farina. Formate una palla con l'impasto  e avvolgetelo in pellicola trasparente.

Lasciate riposare  per 30 minuti. Passato il tempo necessario prelevate una porzione d’impasto  (man a mano che lo lavorate, lasciate coperto con pellicola quello ancora da lavorare) o con la macchina per tirare la sfoglia o con un mattarello, stendete ciascun pezzo di impasto fino ad ottenere delle sfoglie spesse 1 mm o meno; io uso lo spessore n.6 della macchina per tirare la sfoglia.

Stendete la pasta tirata su un piano di lavoro leggermente infarinato e ponete su di essa  il ripieno (circa 15 g per ciascun tortello distanziandoli di qualche centimentro. Spennellate con dell'acqua intorno al ripieno  e ricoprite con una seconda sfoglia.

Pressate con le dita tra uno spazio e l’altro, per far uscire l'aria prima di ricavare i tortelli con una rotella tagliapasta dentellata oppure con l'atrezzo rotondo o quadrato apposito per tagliare i tortelli. Man a mano che realizzate i tortelli, poneteli su un vassoio infarinato abbondantemente. Proseguite così fino a terminare la pasta fresca e il ripieno: Se non cuocete subito  i tortelli rigirateli di tanto in tanto perché tenderanno ad attaccare sul vassoio. Otterrete circa 40 tortelli, pronti da cucinare e insaporire con il condimento che preferite! Il mio consiglio è  di usare burro e salvia in quanto verrà  esaltato il sapore delicato del ripieno di zucca.