CJARSONS




CJARSONS 

INGREDIENTI PER 4 PERSONE


IMPASTO

200 GR DI FARINA 00

1 CUCCHIAIO DI OLIO EVO

ACQUA Q.B.

SALE Q.B.

 

RIPIENO

100 GR DI BIETE (O SPINACI O ERBE DI CAMPO)

½ CIPOLLA

ERBE AROMATICHE (PREZZEMOLO, MAGGIORANA, TIMO, MELISSA)

10 GR DI UVA SULTANINA

80 GR DI RICOTTA

1 CUCCHIAIO DI CACAO AMARO

1 PIZZICO DI CANNELLA

1 CUCCHIAINO DI RUM

BUCCIA GRATTUGGIATA DI LIMONE

1 CUCCHIAIO DI MARMELLATA DI CILIEGIE O PERE

SALE E PEPE Q.B.


CONDIMENTO (MORCHIA)

BURRO

FARINA DI MAIS

RICOTTA AFFUMICATA GRATTUGIATA


PROCEDIMENTO

Sbollentate le biete e passatele in padella con la cipolla tritata, strizzatele e tritatele con le erbe aromatiche e l’uva sultanina precedentemente ammollata. Mescolate le biete con gli altri ingredienti, la ricotta, il cacao, la cannella, la buccia del limone, il rum, la marmellata, il sale e il pepe e lasciate riposare. Alcune versioni dei Cjalsons prevedono nell’impasto una patata ridotta in purea.

Per la pasta, mescolate la farina, il sale, l’olio e l’acqua aggiungendola un po’ alla volta per ottenere la giusta consistenza per essere tirata a sfoglia.

Tirate una sfoglia sottile con il mattarello e ritagliate dei cerchi del diametro di 6 cm. Ponete al centro dei cerchi un cucchiaio di ripieno, bagnate il bordo con un pennello, ripiegateli e sigillateli.

Portate a bollore abbondante acqua salata con un cucchiaio di olio e lessate i ravioli.

Preparate la morchia facendo sciogliere il burro e aggiungendo la farina di mais. Mescolate fino a quando il mai avrà raggiunto il color nocciola.

Scolate i cjalsons, conditeli con la morchia e ricotta affumicata grattugiata.