INVOLTINI DI VERZA


   

   


INVOLTINI DI VERZA - RAMBASICCI (Strucùl di verzis)

INGREDIENTI per 4 persone

10 FOGLIE DI VERZA 

400 gr DI MACINATO DI MAIALE O DI MANZO

1 CUCCHIAIO DI PANGRATTATO

60 gr DI PARMIGIANO

1 SPICCHIO D'AGLIO

OLIO EVO q.b.

PEPE q.b.

SALE Q.B.

PAPRIKA q.b.

1 CUCCHIAIO DI PANGRATTATO

1 CIPOLLA

PREPARAZIONE

In una terrina mescolate il trito di carne con un pizzico di sale, 30 gr di Parmigiano, e un po’ di paprica e soffriggetela con uno spicchio d'aglio. Togliete lo spicchio d'aglio e passate al mixer per ottenere una grana più fine. Aggiustate la consistenza con ul pangrattato. Sbollentate 2 carote nella stessa acqua delle verze per 8/10 minuti scolatele e tagliatele a bastoncini lunghi 8 cm. Scottate le foglie di verza in acqua bollente salata con un cucchiaio d'olio per qualche minuto. Fatele sgocciolare, tamponatele con carta assorbente e stendetele. Ritalgiate ed eliminate la parte più spessa della costa centrale per agevolare l'avvolgimento. Distribuite la farcia su ciascuna foglia di verza, ponete al centro i bastoncini di carote e poi arrotolate la foglia su se stessa piegando il bordo esterno verso l'interno in modo da sigillare l'involtino. Fissate il rotolino con uno stuzzicadenti. Spolverate con il Parmigiano e cuocete in forno statico a 180 gradi per 15 minuti.

VARIANTI

Si può sostituire la verza con le foglie di bieta. Per rendere il piatto più sfizioso potete spolverare, prima della cottura, della granella di nocciola.